Parliamo di Insonnia

contando-le-pecore-per-dormire-la-notte-agnello-di-salto-all-illustrazione-di-vettore-del-fumetto-di-sogno-felice_53562-6462

Tutti noi abbiamo sperimentato la condizione di Insonnia: per via dello stress, della preoccupazione, dell’ansia, in occasione di particolari eventi o situazioni di vita ci è capitato di dormire poco e/o di dormire male.

In psicologia l’insonnia generalmente è considerata un sintomo di una qualche condizione patologica (insonnia secondaria), ad esempio un disturbo d’ansia, anche se in alcuni casi può presentarsi come problema a se stante (insonnia primaria).

Si considera insonne in maniera clinica chi presenta episodi di insonnia almeno 3 volte a settimana, ovvero è insoddisfatto della qualità e della quantità di sonno notturno, per un periodo di 3 mesi consecutivi.

Esistono vari tipi di insonnia, che possono presentarsi da soli o in combinazione:

  • Difficoltà ad addormentarsi e a prendere sonno quando ci si corica;
  • Molteplici risvegli durante la notte;
  • Risvegli soprattutto nella fase finale del sonno, la mattina.

Se l’insonnia perdura nel tempo può causare serie difficoltà nella vita quotidiana della persona, compromettendo le relazioni sociali, la performance lavorativa, la qualità della vita percepita, generando rabbia, frustrazione, ansia e depressione.

In cosa consiste il trattamento dell’insonnia?

Esiste un trattamento di tipo farmacologico dell’insonnia, che può prevedere la prescrizione di Benzodiazepine. Questo trattamento presenta alcuni svantaggi: si diviene in qualche modo dipendenti dall’aiuto farmacologico per quanto riguarda l’addormentamento, inoltre il trattamento prolungato richiede l’aumento del dosaggio del farmaco.

La terapia cognitivo-comportamentale è efficace e spesso anche di breve durata nei casi di insonnia primaria. Il trattamento va ad agire sulle cause dell’insonnia, insegnando tecniche, come quelle di rilassamento, utili ed efficaci per il paziente, da utilizzare in autonomia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close